Progetto RESTART

0_Foto_per_Social_Progetto_intero.jpg

Ripartire.

Questo è il momento di ripartire cercando di fare tesoro di quello che abbiamo potuto imparare dall'esperienza della pandemia.

In molti casi non sarà facile perché oltre al problema sanitario non ancora completamente risolto, ci attendono momenti difficili sul piano economico e sarà necessario presidiare anche l'emergenza psicologica per gestire la sindrome post traumatica da stress.

Eu-tròpia lancia il progetto R.E.S.T.A.R.T. per rispondere alle esigenze di questa seconda fase:

Resilience, Empowerment, Support, Transformation, Agility, Responsibility, Team.

Da prima diagnosticheremo lo stato di benessere delle persone e misureremo le competenze (definite Competenze del Futuro dal World Economic Forum) necessarie per affrontare con maggior resilienza le sfide che attendono le organizzazioni in questo delicato periodo. Successivamente forniremo ai collaboratori gli strumenti per sviluppare un approccio mentale più flessibile (Growth Mindset) indispensabile per fronteggiare al meglio i momenti critici, rinforzando le nuove skill.

Vediamo le 7 Aree di intervento del nostro progetto nello specifico

 

1 - Resilienza

È la “capacità umana di affrontare le avversità, superarle e uscirne rinforzato o, addirittura, trasformato” (Grotberg)

Trasformazione dell’individuo che, affrontando una crisi, si evolve positivamente, interpretando una situazione critica come una sfida da cui ricavare un’opportunità di crescita e di evoluzione

La Resilienza è una competenza che consente anche di scoprire risorse interne che non avremmo immaginato di avere ed i fattori determinanti che contribuiscono a sostenerla sono l’autoefficacia, il senso di responsabilità, la dimensione etica, il pensiero positivo ed il supporto sociale

La Resilienza è una competenza che si può apprendere perché necessaria anche in contesti aziendali dove le situazioni cambiano rapidamente (come con il Covid19). Si identifica nella capacità dell’azienda stessa di affrontare il cambiamento in modo costruttivo, quando, di fronte a situazioni critiche, è necessario essere forti ma allo stesso tempo flessibili nel valutare una situazione e comprendere quale sia l’azione giusta da intraprendere

I nostri interventi per questa area del progetto riguardano Benessere e Diversity, Fiducia Sociale e Distanziamento Fisico, Responsabilità e Solidarietà Organizzativa

 

2 - Empowerment

Indica un processo di crescita dell'individuo basato sull'incremento della stima di sé, dell'autoefficacia e dell'autodeterminazione per far emergere risorse latenti e portare l'individuo ad appropriarsi consapevolmente del suo potenziale.

L'Empowerment si può declinare sotto l’aspetto individuale, organizzativo e socio-politico. Questi tre ambiti sono analizzabili individualmente ma strettamente interconnessi fra di loro (Zimmerman).

A livello organizzativo, l’Empowerment deriva dall'ambizione di superare le dinamiche strettamente individuali considerando rilevanti anche altre prospettive come i legami tra le persone, le dinamiche relazionali e la struttura delle organizzazioni.

In azienda è un processo capace di liberare il potenziale personale e professionale per raggiungere con piena soddisfazione obiettivi rilevanti per sé stessi e per l’organizzazione

L’importanza dell'empowerment si deve all'esigenza di rendere le aziende sempre più competitive, offrendo ai collaboratori la piena responsabilità di esprimersi al meglio, realizzandosi professionalmente e, nel contempo, generando valore per l’organizzazione per cui lavorano.

I nostri interventi per questa area del progetto sono focalizzati su Employability e Sviluppo delle Competenze del Futuro, Brain Gym

Empowerment Femminile

 

3 - Support

Il Covid19 è un evento traumatico e le implicazioni psicologiche, sociali ed economiche, fortemente presenti oggi, caratterizzeranno anche i prossimi mesi.

Le aziende sono anche comunità di persone che, proprio in questo momento di crisi, possono rappresentare un riferimento importante per costruire servizi utili a sostenere i collaboratori e le loro famiglie nell’affrontare le problematiche che la pandemia ha portato.

A livello personale, in questa Fase2, avere paure ed ansie legate al futuro è normale, l’importante è aumentare la consapevolezza emotiva e rifocalizzare le energie per mantenere l’efficacia.

A livello organizzativo è fondamentale che le aziende incrementino gli interventi di Welfare tesi a rispondere alle nuove esigenze emerse con la pandemia.

Come psicologi del lavoro stiamo già affiancando le aziende nell’identificare gli interventi più adatti per aumentare il benessere psicologico ed economico delle persone, dei gruppi, delle organizzazioni e del territorio, volti ad aumentare la fiducia sociale per sviluppare, anche in questa crisi, grandi opportunità.

I nostri interventi per questa area sono su Gestione dello stress e delle sofferenze mentali, Modello Peer Support, Prevenzione del disagio psicologico al lavoro

 

4 - Transformation

Nel nostro progetto R.E.S.T.A.R.T. abbiamo incluso la Trasformazione, intesa come evoluzione e crescita necessarie per affrontare le nuove realtà che Covid19 sta ridisegnando.

La pandemia sta accelerando in poco tempo cambiamenti nel lavoro che avrebbero richiesto anni.

Le aziende che pensavano di realizzare lo smart working un giorno alla settimana per una piccola percentuale di collaboratori, sono state costrette ad implementarlo improvvisamente su buona parte della popolazione aziendale a tempo pieno.

Si stima che tra gennaio e maggio i consumatori online in Italia siano triplicati passando da circa 700.000 di un anno fa a più di 2 milioni.

Di fronte a questi mutamenti del contesto, le organizzazioni esprimono il bisogno inevitabile di trasformarsi, evolversi, rispondere alle nuove sfide del mercato.

La trasformazione passa dalla capacità della leadership di abilitare altre leadership, diffondendo la logica del miglioramento continuo. Ciò che qualche mese fa era solo una ipotesi di cambiamento, oggi rappresenta un cambio di paradigma necessario per la sopravvivenza organizzativa.

Trasformare le persone per trasformare le organizzazioni perché

“il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare” (Ben Herbster)

I nostri interventi per quest’area vertono su Growth Mindset, E-Leadership e Adaptive Leadership, Diversity,

Neuroscience

 

5 - Agility

La quarta Rivoluzione Industriale (A.I., robotica, internet delle cose, stampa 3D, ingegneria genetica, computer quantistici etc) e l’evoluzione del Digital rendevano i contesti in cui operavano le aziende fortemente instabili già prima del Covid19. La pandemia ha amplificato i fattori di instabilità ridefinendo la realtà V.U.C.A (Bennis, Nanus) ossia maggiormente caratterizzata da Volatilità, Incertezza, Complessità e Ambiguità.

Oggi quindi le organizzazioni sono consapevoli di dover mutare profondamente adottando modelli organizzativi più agili che consentano di rispondere meglio e più in fretta ai cambiamenti del contesto e del mercato.

L’evoluzione avviene attraverso una prima fase di assestment della rigidità/agilità organizzativa per poi investire tutti gli elementi fondanti di un modello organizzativo, trasformando:

- la struttura (organigramma, gerarchie, ruoli)

- i processi e le pratiche (modalità e strumenti di gestione del lavoro)

- la cultura e gli stili di Leadership (comportamenti, valori aziendali, leadership diffusa)

- le competenze (knowhow, attitudini personali e modalità di aggiornamento)

Il nostro intervento per quest’area si concentra su Smart working e Work-Life balance, Systemic Agility Index, Benessere digitale, Leadership diffusa

 

6 - Responsibility

Il termine ha origine dalle parole latine Responsum ed Habilitas, assumendo quindi il significato primario di capacità di saper dare risposte. Nell’accezione attuale indica la congruenza con un impegno assunto, sottintendendo l'accettazione delle conseguenze dal punto di vista morale e giuridico.

Il nostro progetto R.E.S.T.A.R.T dedica attenzione anche alla consapevolezza della responsabilità di ciascuno, verso sè stesso e nei confronti degli altri.

Nelle organizzazioni si traduce nel focalizzarsi sul Locus of Control Interno (l’essere consapevoli che gli eventi della vita sono prodotti dai nostri comportamenti ed azioni) piuttosto che sul Locus of Control Esterno che tende a deresponsabilizzarci perché considera gli eventi come unica conseguenza di cause esterne, indipendenti dalla nostra volontà.

La Fase 3 ci chiede di assumerci la responsabilità di trovare soluzioni alla crisi economica, di continuare ad avere comportamenti consoni alla sicurezza sanitaria ed implementare nuove forme di solidarietà organizzativa che consentano di mantenere il lavoro

I nostri interventi per quest'area sono su Distanziamento Fisico e Fiducia Sociale, Benessere e Diversity, Responsabilità e Solidarietà Organizzativa

 

7  - Team

Un buon Team, efficiente ed efficace, si fonda sulla fiducia tra le persone che si esprimono liberamente e sono valorizzate nella loro diversità.

Avere una libera circolazione delle idee consente ai leader di affrontare le situazioni di crisi con i contributi di tutti, trovando soluzioni più articolate ed efficaci.

Il nostro progetto R.E.S.T.A.R.T. ha un’area dedicata alla crescita dei team e pone un’attenzione particolare agli aspetti legati all’intelligenza collettiva ed al Crtitical Decision Making.

La pandemia ha inoltre imposto alle persone, abituate a lavorare in presenza, la collaborazione a distanza, trasformando i team in Virtual Team. Questa modalità ha fatto emergere alcune criticità su vari aspetti quali tempi e regole di lavoro, il rischio di disconnessione, e un maggior focus sull’efficienza a discapito dell’ sviluppo del team.

Le dinamiche tra le persone di un Virtual Team sono simili a quelle di un team in presenza, ma l’adattamento alla modalità Virtual Team Working è un percorso che va implementato con attenzione affinchè le persone possano lavorare al meglio delle proprie potenzialità.   

Il nostri interventi per quest’area si focalizza su Intelligenza Collettiva,  Virtual Team,  Critical Decision Making & Leadership Multicolore®

 

Per inforrmazioni sul Progetto R.E.S.T.A.R.T contattateci ai recapiti di Eu-tròpia

Privacy Policy

Copyright © Eu-tròpia Srl